Il Pentagono svela il piano per “colpire preventivamente” la Corea del Nord. Ma che probabilità ci sono che ciò accada realmente?
Lo scopri facendo click qui .

Il sistema monetario internazionale, come stabilito a Bretton Woods nel 1944, è diventato il più grande ostacolo alla pace e alla prosperità del mondo. Ora la Cina, sempre più sostenuta dalla Russia – le due grandi nazioni eurasiatiche – si sta adoperando per creare una valida alternativa allo strapotere del dollaro. Leggi tutto facendo click qui.

Perché Washington si impegna così tanto a rovesciare il presidente siriano? Come si spiega l’improvvisa apparizione nel 21° secolo della “minaccia musulmana”? La preoccupazione su tale minaccia come fa ad essere coerente con le guerre fatte contro Saddam, Gheddafi ed Assad, leader che hanno soppresso il jihadismo? Come si spiega l’improvvisa apparizione della “minaccia russa”, pompata fino a farla diventare una pericolosa russofobìa priva di fondamento?
Leggi tutto qui .

Ne il Sole 24 Ore del 6 luglio "trovate un’intervista a Paolo Petrignani, amministratore delegato di Quaestio Sgr, gestore di Atlante ed Atlante 2, a commento della conclusione positiva dell’operazione MPS, con acquisto della tranche junior e mezzanina della maxi cartolarizzazione di sofferenze della banca senese." L'opinione di Mario Seminerio la puoi conoscere facendo click qui .


Il trilemma di Rodrik. Guido Brera spiega che cos'è. Fai click qui.

Banche, non aprite quella porta. Le conseguenze di un bail-in su alcune banche a Nordest potrebbero essere nefaste. Fai click qui.

E così Brexit è avvenuta. Il Prof. Gustavlo Piga ci ricorda "da 5 anni ... ho cercato di spiegare ... come un’uscita di un primo “qualcuno” fosse sempre più vicina, e come questo evento era più che evitabile se solo lo si fosse voluto". Leggi tutto qui

SERVIZI -> Foto & Slide -> Il West route 66

Il percorso: SERVIZI -> Libri & Pubblicazioni -> Debito pubblico. Se non capisco, non pago. Fai un doppio click.

       
Diritto al suicidio, accanimento terapeutico, eutanasia.
Non ho conoscenze o competenze giuridiche. Penso di avere una decente conoscenza della lingua italiana. Sono tre parole che descrivono (e sono utilizzabili in) una determinata situazione (o circostanza, che dir si voglia), ma NON sono assolutamente intercambiabili. Oppure lo sono, ma - temo - chi lo fa, non sia in buona fede. Ritengo che, in uno Stato democratico, non possa essere riconosciuto il .....
Articolo del 01/03/2017  -  Leggi Tutto...
Dieci ragioni per votare NO al Referendum del 4 dicembre
Dieci ragioni per votare “NO” al referendum costituzionale del 4 dicembre 2016. Le indico considerando contesto, metodo e merito del problema. Il contesto è riassumibile osservando che è in atto, da tempo, un globale processo di sottrazione di democrazia ai popoli e di concentrazione del potere nelle mani di un manipolo di speculatori e di politici collaborazionisti. La riforma “Renzi-Boschi” è ne .....
Articolo del 01/12/2016  -  Leggi Tutto...
Eterogenesi dei fini ? Teologia secolarizzata ? Ma parla come mangi !
Che cosa ha portato un glorioso Partito a fare una tanto ingloriosa fine? È stato il suo stesso apparato! Sì, perchè cadute le ideologie, ossia il progetto, il fine per cui un Partito esiste, opera, lotta, altro non rimane se non un contenitore vuoto. Le persone con dignità fanno le cose usando la testa ed il cuore. Possono sbagliare. Successivamente il riconoscere di aver sbagliato rende queste .....
Articolo del 17/10/2016  -  Leggi Tutto...
All'armi ! All'armi ! All'armi che siam Renzisti, terror dei comunisti ! E ... anche di tutti gli altri !
Il Partito è uno strumento. Il Partito è un mezzo. Il Partito serve a raggiungere uno scopo. Qualche esempio: il bene comune; la tutela di valori fondanti e condivisi; l’emancipazione di una classe sociale; la difesa di un gruppo sociale o di una corporazione; il riconoscimento di nuovi diritti. Da istanze generali si può passare a settarismi e particolarismi; sono questi gli elementi caratterizza .....
Articolo del 12/10/2016  -  Leggi Tutto...
Riforma della Costituzione alla Renzi ? NO, grazie !
“Non si può risolvere un problema usando la stessa mentalità che lo ha creato.” Albert Einstein Per il Financial Times: "Le riforme costituzionali di Renzi sono un ponte sul nulla. Ciò di cui ha bisogno l'Italia non sono Leggi approvate in fretta, ma poche e buone Leggi." “La sovranità non ‘emana’ dal popolo ma, dice la Costituzione, al popolo ‘appartiene’ (Art. 1), continua ad appartenerg .....
Articolo del 10/10/2016  -  Leggi Tutto...
Scegli il tuo futuro, firma anche tu !
Ti sei accorto/a che ti stanno togliendo il Referendum, uno strumento di democrazia diretta ? Sull’onda emotiva del Referendum del 17 aprile, boicottato dal Governo e volutamente ignorato dai mass-media, si cerca di sabotare la raccolta di firme contro l’Italicum ! Perchè NON volere l’Italicum ? Perchè l’Italicum è una legge elettorale anticostituzionale e antidemocratica ! Perchè l’Italicum t .....
Articolo del 10/04/2016  -  Leggi Tutto...
L’Europa dei muri. È quella che si manifesta sempre di più, per ironia della sorte, nell’anno della misericordia.
L’Europa dei muri. È quella che si manifesta sempre di più, per ironia della sorte, nell’anno della misericordia. Ed è la stessa che, in funzione anti-islamica, torna sfrontatamente a dirsi “cristiana”. Ovunque si rialzano muri e barriere; governi neofascisti o di destra moderata o di centro-sinistra sono accomunati da questo tipo di reazione. Papa Francesco, nel discorso al corpo diplomatico, ha .....
Articolo del 02/04/2016  -  Leggi Tutto...
Gesù è davvero risorto?
La tentazione è credere che il fatto non ci riguardi. Che la sola cosa importante, dopotutto, sia il messaggio di Gesù e che la ragione non possa spingersi oltre un certo limite. In realtà, insegna Pascal (1623-1662), «il passo supremo della ragione è riconoscere che ci sono un’infinità di cose che la trascendono». Sarebbe dunque superficiale – e umiliante per la ragione stessa – sottrarsi a prior .....
Articolo del 26/03/2016  -  Leggi Tutto...
Un suggerimento ... perchè non trovo la parola giusta
Dunque: da qualche tempo "la bolletta della Tim Telecom è diventata più comoda, ora è diventata mensile". Così - fino alla sfinimento dell'ascoltatore - declama (al Numero Verde Tim Telecom) una registrazione, mentre si è in attesa di poter parlare con un operatore umano. Poi, finalmente, apprendi che: "Le spese di produzione della comunicazione sono passate da euro 0,65 ad euro 2,00 perchè le spe .....
Articolo del 22/03/2016  -  Leggi Tutto...
In una società lacerata come la nostra, dove sono le religioni? Rispetto al compito di promuovere il bene comune di umanità e natura ... stanno facendo poco!
In una società lacerata come la nostra, dove sono le religioni? Rispetto al compito di promuovere il bene comune di umanità e natura, per lo più stanno facendo poco, spesso addirittura fanno male. Una forte eccezione a questa inadeguatezza è costituita dalla parola e dall’azione di Papa Francesco. In particolare la sua enciclica “Laudato si’ “ offre un grande inedito contributo di chiarezza e di p .....
Articolo del 26/10/2015  -  Leggi Tutto...
I crimini economici.
Crimini economici. È una categoria cruciale i cui due versanti, quello etico e quello giuridico-costituzionale, dovrebbero essere pubblicamente evidenziati per poterne perseguire i responsabili. Il sistema del capitalismo è una macchina globale la cui morsa stringe la vita delle persone, dei popoli, della natura al solo scopo di tutelare gli appetiti degli “investitori internazionali”. Giacchè que .....
Articolo del 12/10/2015  -  Leggi Tutto...
Le sorgenti interiori dell’altra economia.
Le sorgenti interiori dell’altra economia. Di solito non se ne parla. Eppure è una questione che va riconosciuta come dcisiva. Infatti l’impegno per una società umanamente, economicamente ed ecologicamente sostenibile non è mai riducibile ad alcune pratiche, è un’azione che coinvolge tutta la persona. Implica la scelta per uno stile di vita e per un orizzonte radicale di ideali e di valori. Compor .....
Articolo del 12/10/2015  -  Leggi Tutto...
Liberare l’Europa. Perchè la cosiddetta “Unione Europea” non è l’Europa.
Liberare l’Europa. Questo è il compito urgente al quale cittadini e forze politiche dovrebbero dedicarsi in Italia e negli altri Paesi dell’Unione. Ma è cosa che di solito non fanno: i cittadini perchè sono sopraffatti dall’angoscia della sopravvivenza e molti di loro tendono a predersela con i migranti; i Partiti perchè sono ridotti a soggetti sterili, andati a male per la cronaca mancanza di pen .....
Articolo del 17/06/2015  -  Leggi Tutto...
Io sto con Roberto Mancini. Con Renzi assolutamente NO !
Quando la Costituzione è stravolta, tutto il peggio diventa possibile. Dovremmo ricordarcene per tempo, oggi in Italia, e reagire velocemente per fermare un progetto pericoloso. Mi riferisco alla manovra ad incastro messa in atto dal governo Renzi, che punta sull-effetto congiunto da un lato della riforma elettorale e dall-altro della modifica di un terzo della Costituzione. Chi desidera un-‘altre .....
Articolo del 19/04/2015  -  Leggi Tutto...
Il passaggio necessario per rendere umana l’esistenza e trovare soluzioni ai tanti problemi.
Ripartire dall’etica: ecco il passaggio necessario per rendere umana l’esistenza e trovare soluzione alle contraddizioni storiche che gravano sul presente e sul futuro. Immaginate la società, su scala nazionale e mondioale, come una casa. Una casa che va ricostruita con pazienza e con saggezza, soprattutto con la longimiranza di chi crede nella vita e perciò si impegna a trovare uno spazio adeguat .....
Articolo del 19/04/2015  -  Leggi Tutto...
La mente chiusa e ... nel chiuso della mente.
La mente chiusa. Non è un caso raro, è un contagio. Di solito nel linguaggio corrente lo si evoca parlando di “autoreferenzialità”, ma è un termine sfocato che va analizzato meglio. Si tratta della patologia più diffusa ed è l’effetto della rottura della ‘sostenibilità antropologica’, cioè del venir meno di condizioni adeguate a mantenere ed a sviluppare l’umanità di persone, comunità ed Istituzio .....
Articolo del 19/04/2015  -  Leggi Tutto...
APPUNTI ottobre 2013
- A Voltana c’è una discarica di interesse non solo locale. Eppure, a Voltana, a fronte di un disagio certo non c’è nessun intervento compensativo. E non c’è neppure una isola ecologica! - Ovunque si fanno rotatorie e si piantano alberi. A volte sono rotatorie “simboliche”, come - ad esempio - a Lugo, tra via Mazzini ed il Circondario Ovest. A Voltana, invece, hanno tolto la Mistochina, la ro .....
Articolo del 30/10/2013  -  Leggi Tutto...
APPUNTI agosto 2013
- È nel Palazzo da sessant’anni... In quante altre democrazie è dato osservare qualche cosa di simile? * Giorgio Napolitano (Napoli, 29 giugno 1925) è un politico italiano, undicesimo e attuale Presidente della Repubblica Italiana, in carica dal 15 maggio 2006. In precedenza era stato presidente della Camera dei Deputati nell'XI Legislatura (subentrando nel 1992 a Oscar Luigi Scalfaro, salito al .....
Articolo del 18/08/2013  -  Leggi Tutto...
Uomini che non si arrendono, mai. Intervista di Luigi Scardovi a Mario Paganini.
D. Da Voltana al mare di corsa. Perché, con questo caldo, cimentarsi in una specie di maratona? Anzi su una distanza maggiore dei canonici 42.195 metri? Una distanza notevole, specie per una persona di 56 anni, che lavora ferma e seduta per ore ed ore in un ambiente climatizzato… R. Mi sto allenando da alcune settimane, caldo e tempo libero permettendo. Sono già prossimo ai 25 chilometri. Nella s .....
Articolo del 18/08/2013  -  Leggi Tutto...
Vivere e sopravvivere
Chi è colui che sopravvive? Di solito si pensa che sopravviva chi, in qualche modo, ha rischiato di perdere la vita, ma - fortunatamente - ha superato la pericolosa circostanza. Però una simile definizione non soddisfa e non rende manifeste alcune caratteristiche dei nostri tempi. Ad esempio: si afferma che “nella società dei consumi chi non gode di un certo tenore di vita, così come chi non ha la .....
Articolo del 04/08/2013  -  Leggi Tutto...
Qui si fa politica. O si finisce con il subire la politica fatta dagli altri!
- George Orwell (pseudonimo di Eric Arthur Blair) nel romanzo “1984” immaginava una società nella quale il controllo e il condizionamento sociali erano assoluti. Un ruolo importante lo svolgeva il linguaggio. È intuibile che potendo controllare il linguaggio si riesce anche a controllare il pensiero e lo scambio di comunicazioni/informazioni tra le persone. Ad esempio: è inquietante notare come ne .....
Articolo del 04/08/2013  -  Leggi Tutto...
Ripristinare nuovi equilibri
Indietro non si torna. Non è possibile. Mi soffermo su alcuni argomenti, in apparenza slegati tra loro. È un dato di fatto che l’emancipazione femminile ci sia stata. Ora le donne, in Occidente, si scelgono “se”, “quando” e “chi” sposare. Poi le donne, se già non lo sono, hanno sovente una discreta autonomia economica. Infine sono libere di decidere tutto relativamente alla procreazione. Giusto .....
Articolo del 28/07/2013  -  Leggi Tutto...
Il silenzio, il cuore e l’eterno
Il deserto di Giuda, in Terra Santa (per inciso, noto che è un brutto e poco libero mondo quello nel quale usando una parola, anziché un’altra, si può essere etichettati come pro o contro un popolo, quello Israeliano o quello Palestinese...) molti lo immaginano con dune e una sabbia simile a quella delle nostre spiagge di Romagna. Per me, invece, assomigli tanto ad alcune zone brulle e con calanc .....
Articolo del 28/07/2013  -  Leggi Tutto...
Informazione e disinformazione. Condizionati nelle scelte dai mass-media.
Una informazione non corretta condiziona la formazione del pensiero e induce a fare delle scelte inefficaci o sbagliate. Qualche esempio: L’industria petrolifera è dannosa, quindi aboliamola. È quello che è stato fatto e si sta facendo in molti Paesi. Il risultato: dipendenza dall’estero. Entro pochi anni scompariranno tutte le stazioni di rifornimento “bianche” o senza logo. Per quale ragione u .....
Articolo del 28/04/2013  -  Leggi Tutto...
Sempre più posseduti dal lavoro e sempre più spogliati della vita.
“Aprile dolce dormire”. Assolutamente falso! Finalmente il sole è tornato a splendere, ma non c’è tempo per accorgersene. Ed anche quando splende e scalda, non splende e scalda per tutti allo stesso modo! Chi ha un lavoro, ha ulteriormente incrementato la foga con cui svolge le sue mansioni. Ma la retribuzione non è cresciuta. Anzi, non tiene il passo con il costo della vita. Chi, invece, un lavor .....
Articolo del 20/04/2013  -  Leggi Tutto...
Quel sassolino nella scarpa
Martone: Fuoricorso sfigati? Lo direi ancora. Così l’allora vice Ministro al Lavoro ha ribadito al Tgcom24: «Sicuramente sì, perché sollevò un dibattito importante e perché l'ho detto col cuore in mano e per spronare gli studenti perché il mondo che li aspetta è difficile. Credo che i giovani lo abbiano capito». La notizia è vecchia (ripresa con un copia/incolla da quanto pubblicato con riferimen .....
Articolo del 20/04/2013  -  Leggi Tutto...
Terra Santa 2013 dal 14 al 21 marzo 2013. Appunti di ... pellegrinaggio
Un pellegrinaggio è cosa diversa da un viaggio, ma in entrambi i casi ci si cala in una realtà diversa con la possibilità di esperienze forti, di emozioni profonde, di considerazioni inattese. Visitando la Terra Santa (così si evita di usare la parola “Israele” o la parola “Palestina”) la prima cosa che colpisce e stupisce è la verosimiglianza nel paesaggio con quello descritto nei Vangeli. Lo “sv .....
Articolo del 30/03/2013  -  Leggi Tutto...
La destra ruba. La sinistra tassa. Gli “apparati” … ingrassano
È assodato: non è possibile accumulare enormi fortune in pochissimo tempo e in modo onesto. Però se raggiungi posizioni di potere prima che ti raggiunga la Giustizia, l’hai fatta franca! È assodato che, in Italia, i politici sospettati di corruzione, indagati per corruzione o condannati per corruzione "preferiscano" i partiti di destra. Tuttavia, gli italiani in genere, ed i politici in particola .....
Articolo del 11/11/2012  -  Leggi Tutto...
Spread monetario e spread culturale
Un imprenditore tedesco ottiene il denaro pagandolo il 2%. Un imprenditore italiano ottiene il denaro, se è fortunato, pagandolo spesso più del 7%. Non è facile vincere la concorrenza con uno spread del 5%! Venuto vent’anni fa dall’altra sponda dell’Adriatico parla benissimo l’italiano e conosce altrettanto bene il nostro Paese. Dice: “Siete un popolo eccezionale. Ma non siete un popolo coeso. Av .....
Articolo del 27/10/2012  -  Leggi Tutto...
Se la Cina copia l’Italia, l’Italia copia la Cina!
Facciamo il punto della situazione. In tutto l’Occidente e (quindi, nonostante tutto) anche in Italia si fanno ottimi prodotti. I Cinesi (e non solamente loro) hanno usato poco la loro intelligenza, mentre hanno saputo ben sfruttare la sterminata riserva di manodopera a loro disposizione. Quindi: ci hanno copiato e sulla loro capacità di copiarci hanno basato il loro sviluppo economico. Ma, ora, .....
Articolo del 27/10/2012  -  Leggi Tutto...
Se gli altri rubano, io che cosa faccio?
Una domanda come questa può far dubitare del normale funzionamento dei neuroni cerebrali di chi la pone. Ma, anche se banale, tuttavia provoca risposte molto diverse. Se io so che il mio vicino di casa ruba, di certo metto la porta blindata e le inferiate alle finestre; poi assicuro la macchina contro il furto; inoltre installo un allarme volumetrico e, infine, se acquisto un computer voglio sia .....
Articolo del 27/10/2012  -  Leggi Tutto...
Prossima stazione … Di Pietro!
Tutte le democrazie hanno grossi problemi. Soprattutto corruzione, clientele e rapporti non sempre limpidi con alcuni settori della società. L’Italia non fa eccezione, anzi sembra uno dei Paesi moralmente più inquinati. La maggioranza non si comporta bene. L’opposizione non denuncia vigorosamente. Chi tace, acconsente e … condivide. Una vergognosa convivenza e collusione spartitoria soffoca il Pae .....
Articolo del 12/10/2012  -  Leggi Tutto...
La democrazia è uno spreco? La democrazia è un lusso? Aboliamola!
I Consigli Regionali indagati, per mala gestione delle risorse pubbliche, stanno diventando numerosi. Da anni, poi, alcuni movimenti si battono per la soppressione delle Provincie. Il Parlamento è, da sempre, soggetto a critiche. La Camera ed il Senato “sono un inutile doppione”. La classe politica eletta, perché scelta attraverso il libero voto dei cittadini, è inadeguata. La classe politica scel .....
Articolo del 12/10/2012  -  Leggi Tutto...
Poche leggi. E comprensibili.
Sono in tanti a ripeterci che “Gli imprenditori stranieri non investono in Italia per via dell’articolo 18 e delle garanzie che tale articolo assicura ai lavoratori”. Sorvoliamo sulla applicabilità di tale articolo a “tutti” i lavoratori (per le piccole aziende, infatti, non è mai esistito! Com’è possibile fare una simile affermazione ed essere in buonafede?!). Sorvoliamo sul fatto che, in quest .....
Articolo del 23/09/2012  -  Leggi Tutto...
Per favore: premete quel bottone!
È risaputo: non riuscivano a provare che fosse un criminale, ma Al Capone finì in galera perché … evasore fiscale. Già più di mezzo secolo fa, negli States, il Fisco (I.R.S.) funzionava e le leggi contro gli evasori erano severe. Non così nel nostro Paese. Perché? Perché non c’è mai stata la volontà politica di fare questa scelta! Una Italia parallela ha deciso per l'elusione, per l'evasione. E, .....
Articolo del 27/08/2012  -  Leggi Tutto...
La società con la moneta di plastica
“Privacy ?” “Ma quale privacy?!” Sì, esiste la privacy, ma non per te. Tu, che hai bisogno di tante cose e tanti servizi, sei sempre lì a firmare … in deroga alla privacy. Insomma hai realizzato, oppure no, che la privacy è per altre persone, non per i lavoratori, gli impiegati, i pensionati e le categorie socialmente deboli? Dunque: se la privacy è un rito inutile ed una perdita di tempo, qual é .....
Articolo del 27/08/2012  -  Leggi Tutto...
L’economia dei professori e l’economia domestica
Ultimamente i Nobel per l’economia sono stati assegnati a studiosi propugnatori del liberismo economico. Ed è un dato di fatto che, per la stragrande maggioranza della popolazione mondiale, il benessere, negli ultimi anni, è andato diminuendo. Dunque, c’è di che pensare, e pensar male! Perché se il pensiero liberista è premiato, ma i risultati del “libero mercato” non sono positivi, evidentemente .....
Articolo del 21/08/2012  -  Leggi Tutto...
Daremo un lavoro ai giovani, facendo lavorare di più i vecchi?
Sia la mitica signora Cesira sia la casalinga di Voghera - ossia le due persone (immaginarie) assolutamente normali, che sono state assunte al ruolo di emblema nazionale, quali persone di puro buon senso - non sanno darsi pace perché non riescono a capire. E loro, quando non capiscono lo dicono, chiaro e tondo, ad alta voce. È un po’ come il bambino della favole che disse ad alta voce quello che t .....
Articolo del 21/08/2012  -  Leggi Tutto...
“Ce lo chiede l’Imperatore, anzi l’Europa. Banzai ! ”
Muoversi? Camminare? Azioni che non hanno bisogno di alcuna spiegazione. È tutto noto. È tutto ovvio. Ma… Ma se camminassimo guardando sempre indietro, prima o poi incontreremmo il classico palo. E se camminassimo guardando sempre il cielo, prima o poi calpesteremmo una … buccia di banana. Se, poi, camminassimo guardando sempre la punta dei piedi, prima o poi ci accorgeremmo di trovarci sulle s .....
Articolo del 29/07/2012  -  Leggi Tutto...
Alla carriola ! No, meglio protestare !
L’informazione manipolata serve a garantire il controllo sociale. Una volta chi non sapeva, taceva. Ora, invece, l’informazioni addomesticate dà l’illusione di sapere. Così anche chi è totalmente estraneo ad un fenomeno o ad un evento si sente di dover partecipare, di dover dire la sua, magari con passione o foga. Il recente raddoppio delle tasse Universitarie, per gli studenti fuori corso, è u .....
Articolo del 29/07/2012  -  Leggi Tutto...
Genova, G8 e Scuola Diaz
"C’è una gravissima responsabilità del centro-destra, c’è la responsabilità di Fini, di cui nessuno oggi discute, che non dimentichiamo. Mentre avvenivano quei fatti a Genova era nella caserma centrale dei Carabinieri e non si capisce perché. Lì non doveva essere, non gli competeva come ruolo istituzionale. C’è la responsabilità di tutta la destra che ha gestito quei fatti durante e dopo, ma non s .....
Articolo del 07/07/2012  -  Leggi Tutto...
Manager per Legge
Forse mi sono perso qualche cosa... Dopo il decreto “Salva Italia” sarebbe in arrivo il decreto “Sviluppo e crescita Italia” (a firma del ministro Corrado Passera). Bisogna che ci intendiamo. Stare nell’euro della Merkel significa che non si può semplicemente lasciare alle famiglie ed ai singoli un di più di risorse economiche perché possano fare delle spese, ossia sostenere i consumi e la doman .....
Articolo del 17/06/2012  -  Leggi Tutto...
Democrazia, partitocrazia e movimenti anti sistema
La democrazia italiana deve molto al sistema dei Partiti. È, però, sotto gli occhi di tutti la degenerazione dei giorni nostri di molti sistemi parlamentari e di alcuni partiti più di altri. A ragione si può dire che, negli ultimi tempi, la partitocrazia è diventata … indecente. Ora, molto spesso, il consenso raccolto è la risultante di clientele, di corruzione, di malaffare, perfino di convivenza .....
Articolo del 17/06/2012  -  Leggi Tutto...
Internet e un caso di democrazia diretta
Tra gli appassionati di informatica l’argomento dei diritti d’autore (copyright) è molto discusso. Provate a pronunciare il nome di Richard Stallmann o di Linus Torvalds e vi capiterà di vedrete molti volti diventare raggianti. Ma nessun programma è il risultato della fatica e della mente di un singolo uomo. I computer sono congegni “stupidi”. È il software (programma) che rende queste macchin .....
Articolo del 02/06/2012  -  Leggi Tutto...
Walt Disney non poteva immaginare le conseguenze...
Forse, in Occidente, il culto degli animali è iniziato con alcuni suoi film a cartoni animati, quali: La Carica dei 101 oppure Cenerentola. Note le trame: tanti simpatici animaletti, tutti (o quasi) pieni di buoni sentimenti, si ingegnavano a fianco di umani certamente buoni, ma anche bisognosi (gli umani) dell’aiuto, della forza o della saggezza di cani, gatti, topi, cavalli e uccellini. In pass .....
Articolo del 02/06/2012  -  Leggi Tutto...
I mass-media, la pagliuzza e la trave.
I risultati della tornata di elezioni amministrative sono a tutti noti: alcuni erano attesi, altri sarebbero (o dovrebbero essere) stati del tutto inattesi. L’evaporazione del Partito delle Libertà e della Lega perché mai dovrebbero essere una sorpresa ? Finalmente, dopo mesi di servilismo, i mass-media avevano iniziato a descrivere, con realismo, la situazione del Paese. Pertanto un vecchio, c .....
Articolo del 22/05/2012  -  Leggi Tutto...
S’lè nôt üs farà dè
Sono affermazioni non dimostrate, eppure sono credute, condivise o - alla peggio - ripetute senza neppure fingere di pensare. Sarà capitato anche a te di ascoltare frasi come queste: “Il mercato crea ricchezza!” e “Solamente abrogando l’articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori sarà possibile creare nuova occupazione!” Io le ho sentite dire, anche recentemente, da X mentre mi rendeva partecipe del .....
Articolo del 14/04/2012  -  Leggi Tutto...
Sentinella, quanto resta della notte?
Sono passati pochi mesi e sono tanti che, solamente ora, realizzano quanto profondo fosse l’abisso nel quale noi italiani eravamo precipitati. Stiamo anche riscoprendo l’amor proprio, il rispetto, la dignità che ciascuno deve a se stesso e gli uni riconoscere e chiedere agli altri. L’urgenza di regole chiare, certe e definite, che estirpino il malaffare e la corruzione, è un altro segno che si vu .....
Articolo del 08/04/2012  -  Leggi Tutto...
Responsabilità dei Giudici? Iniziamo con i dipendenti della Pubblica Amministrazione!
L’azione, che parte della Casta dei politici ha scatenato contro la Magistratura, assomiglia sempre di più ad una guerra. Stupisce che siano proprio coloro che continuamente si ergono quali nuovi paladini dell’ordine costituito e restauratori della moralità pubblica (da realizzare non con l’esempio, ma con l’introduzione di pene esemplari per i ladri di polli) si accaniscano, in maniera scomposta .....
Articolo del 18/02/2012  -  Leggi Tutto...
L'ammazza topi
L’appuntamento è alla Facoltà X dell’Università Y. La puntualità da virtù può diventare vizio… Sono orrendamente in anticipo. Pazienza. Per passarmi il tempo potrei fare qualche intervista (o l’impiccione o l’attacca bottoni). Dunque lei ha 34 anni. Ci tiene a precisare che è “la prima” contrattista del dipartimento. Riesco a trattenermi, mi vengono in mente le scene di vecchi film, con Alberto So .....
Articolo del 18/02/2012  -  Leggi Tutto...
Quaranta sigarette fanno male. Dieci sigarette NON fanno bene.
Ogni nuova antenna è: altro inquinamento elettromagnetico che si aggiunge a quello già esistente. Sei favorevole oppure sei contrario ad una nuova antenna vicino a casa? La domanda, posta in questi termini, può avere soltanto un esisto. È scontato che il buon senso ci induca a scelte per la maggior tutela della salute. Già, perché - ogni tanto - la nostra salute torna ad esserci cara e vorremmo pr .....
Articolo del 25/01/2012  -  Leggi Tutto...
Da Roma ad Avignone.
Non ci sono parole da aggiungere per descrivere l’attuale momento di crisi essendo la situazione, ahimè, a tutti ben nota. Ma già ora “qualcuno” si sta attivando per il “dopo crisi”. Perché, di certo, comunque un “dopo” ci sarà. Chi sta lavorando sotto traccia sono gli italici “radical chic”. Una nostrana pseudo intelligencija che, purtroppo, fa opinione, costume, stili di vita. Nell’arte e nella .....
Articolo del 08/01/2012  -  Leggi Tutto...
Cornuti e mazziati ? Comunque, indomiti !
Evitare la bancarotta è importante. Evitare la bancarotta perché tutto torni come prima, non è saggio. E neppure auspicabile. Ricapitolando. Durante la cosiddetta “guerra fredda” il “libero mercato” è stato tenuto a freno per evitare che le “lusinghe bolseviche traviassero le masse”. Così alle “masse” sono stati riconosciuti molti diritti. Anche le condizioni di vita e di lavoro delle “masse” son .....
Articolo del 05/01/2012  -  Leggi Tutto...
Forzati a lavorare per più di quarant’anni.
Probabilmente non ce ne rendiamo conto, ma la crisi economica che stiamo vivendo non è la solita crisi, sembra invece essere una crisi di sistema. Il nostro modello di sviluppo si fonda su un principio (erroneo): “tutto è infinito”. Se ciò può essere vero in Fisica, non è vero per quello che esiste sulla Terra. La Terra è come una navicella spaziale: enorme, ma con risorse limitate. Quindi .....
Articolo del 26/12/2011  -  Leggi Tutto...
Il “debito pubblico” sarà la nuova Bastiglia?
Introduce, nel suo sito, Beppe Grillo uno scritto di Roberto Scannapieco: “Due mondi si stanno scontrando. Può vincere il futuro, sopravvivere il passato o entrambi i mondi possono esplodere. Chissà... Io credo nell'utopia che sta diventando realtà. Non ne sentite già i segnali? “Mi accorgo che siamo arrivati ad un bivio: da una parte c'è una società competitiva, elitaria, stressante, egoista, fr .....
Articolo del 08/12/2011  -  Leggi Tutto...
Berlusconi che va, berlusconismo che resta.
Forse che noi italiani siamo una … razza dannata!? Il ricordo va ad un professore e ad una lezione. Parlava dei prigionieri di guerra. Molti militari erano rinchiusi in quel campo. Erano sia italiani che tedeschi. Gli inglesi, che avevano avuto modo di … farsi una esperienza con la guerra anglo boera, si impegnavano per non lasciare nell’ozio i prigionieri. A costoro erano, pertanto, date incomben .....
Articolo del 26/11/2011  -  Leggi Tutto...
Informazione, propaganda, e cori da stadio.
Forse è colpa della lingua italiana. Forse è colpa degli usi e dei costumi del popolo italiano. Di certo noi italiani siamo: passionali, tifosi, partigiani, compari e complici. E, naturalmente, sempre propensi o a fare festa oppure a scatenare una rissa. Pertanto è facilissimo, per un politico, toccare le corde sensibili del “suo” popolo e trasformare un confronto in una (inutile) rissa verbale .....
Articolo del 06/11/2011  -  Leggi Tutto...
Nel prossimo futuro...
L’espressione "L'état, c'est moi", ("Lo Stato sono io"), viene attribuita a Luigi XIV, il re francese famoso per aver instaurato una monarchia assoluta, accentrando i poteri dello Stato nella propria persona. La frase determina la tipologia di regime politico instaurata dal sovrano, cioè quella di Stato personale, nel quale si assiste ad una identificazione tra la persona del monarca e lo Stato. .....
Articolo del 24/10/2011  -  Leggi Tutto...
Quei ticket per farmaci, visite ed esami
Sappiamo che il welfare state dei Paesi nordici si prende cura dei cittadini da subito, ossia quando sono nella culla, poi li accompagna per tutta la vita e si separa da loro solamente quando vanno nella tomba. Purtroppo in Italia mancano le risorse, altre volte manca la mentalità. Difficile allora che possa esistere un welfare efficace ed efficiente. Nel nostro Paese il solo welfare che funzion .....
Articolo del 27/09/2011  -  Leggi Tutto...
Il mistero delle pensioni “tosate”
Gli episodi di ...costume e di ...colore, che hanno al centro il Cavaliere, tengono sempre tutti impegnati e ...distratti. C’è, invece, una specie di mobilitazione popolare per i ticket sulla Sanità. Allora, cerchiamo di ragionare: un solo mese, di mancata corresponsione della pensione, comporta un minor debito pubblico di circa 1.380,00 euro a pensionato (tosato). Questa cifra è "il mezzo pollo .....
Articolo del 12/09/2011  -  Leggi Tutto...
Io non pago! Paghi tu? Paga lui? No, paghi Pantalone!
Ragioniamo: se “i saldi devono restare invariati”, ma i costi della politica non saranno tagliati, ma gli evasori ed i ricchi continueranno a non pagare od a pagar poco, mentre i ricchissimi già si stanno defilando, negandoci la loro solidarietà; ebbene, poche illusioni: a pagare sarà Pantalone! Insomma, i soliti, che già pagano, avranno meno servizi, poca pensione e più tasse! Lo sciopero dei g .....
Articolo del 29/08/2011  -  Leggi Tutto...
La famiglia ed il privato
I nostri nonni hanno duramente sofferto, ma in molti si sono rimasti una casa. I nostri genitori hanno lavorato sodo, combattuti tra gli insegnamenti familiari, che invitavano al risparmio, e gli assillanti appelli della pubblicità, che invitavano al consumo, ma quasi tutti sono riusciti a mettere qualche cosa da parte. Inoltre uno stretto controllo delle nascite ha reso tutto più facile. Meno boc .....
Articolo del 21/08/2011  -  Leggi Tutto...
Mamma mia, che vergogna! Che umiliazione!
E smettiamola di cercare gli speculatori che pregiudizialmente si accaniscono contro l’Italia! Guardiamo i fatti. Iniziamo dal Presidente del Consiglio, che “ha fatto i soldi”, un mucchio di soldi, nei modi a tutti noti, che conduce una vita privata degna di un imperatore del Basso Impero e che, da anni, fa le corse con i Magistrati per “non farsi prendere e legare”, ossia: per non finire in gal .....
Articolo del 15/08/2011  -  Leggi Tutto...
L’aria fritta del Presidente Berlusconi
Oltre ai suoi, lui - come gli altri - ha anche il brutto vizio di mettere le mani nelle tasche degli Italiani. Berlusconi (con gli amici Bossi e Scilipoti) ha infilato le mani nelle tasche degli Italiani e questa volta non lo ha fatto in maniera subdola, ma palese. Lo ha fatto con pochissimo garbo, senza tanti scrupoli. Tremonti ci ha messo la faccia, mentre lui, Berlusconi, stava in regia e firm .....
Articolo del 13/08/2011  -  Leggi Tutto...
Monetine. Monetine. Teniamole pronte, per l’autunno.
“A so còt!”. "Sono distrutto dalla fatica!". Quante volte hai detto queste parole rientrando in casa. Già perché, in tutti questi anni, sul lavoro la produttività, tua e degli altri lavoratori, è aumentata a dismisura od almeno hanno trovato il modo di farti correre, sempre di più e sempre più velocemente. E quando torni a casa, ora, non hai più niente da dare o da dire. Per te e per i tuoi cari n .....
Articolo del 08/08/2011  -  Leggi Tutto...
Il testo della comunicazione letta il 2 agosto da Paolo Bolognesi - Strage Stazione Bologna
Sabato 2 agosto 1980, alle ore 10.25, un ordigno, collocato nella sala d'aspetto di seconda classe, provocava il crollo di un'ala intera della stazione centrale di Bologna. La prima ambulanza era qui, dove ci troviamo adesso, neppure 2 minuti dopo. Ed è stato, da allora, un accorrere incessante di soccorsi, di medici, infermieri, carabinieri, vigili del fuoco, in un frastuono di sirene, in un vo .....
Articolo del 06/08/2011  -  Leggi Tutto...
Esperti in tutto, ma buoni da … niente.
I mass media ci hanno educato a dire la nostra. Peccato che, prima di solleticare la nostra voglia di dare consigli, pareri, giudizi, non si impegnino - seriamente - nel fornire delle informazioni in modo oggettivo ed adeguato. Anzi, i mass media danno grande risalto agli inviti che vengono fatti ai magistrati affinché tacciano e non si esprimano sulle riforme che riguardano la giustizia; ai dirig .....
Articolo del 06/08/2011  -  Leggi Tutto...
La velocità e il denaro
O.K. Se percorro i 18 km, che separano la frazione di Voltana dalla circonvallazione di Lugo, in 18 minuti, significa che la mia velocità media era di 60 km all’ora (e che non andavo in bicicletta!). Ma la velocità, qui considerata, è quella del film “Tempi Moderni” di Chaplin, ossia: la foga, la frenesia, il ritmo che caratterizza la nostra vita quotidiana, sul posto di lavoro, tra le mura domest .....
Articolo del 30/07/2011  -  Leggi Tutto...
Dal 2032 uomini e donne parificati. Nel 2050 tutti via a 70 anni.
Difficile individuare quale sia, in assoluto, il provvedimento più iniquo della manovra finanziaria voluta dal Governo Berlusconi. Il Ministro Tremonti ha fatto quello che gli è stato chiesto di fare, ossia: trovare delle risorse, meglio se in modo facile e veloce. Così, come al solito, ad essere “colpiti” sono stati: i lavoratori dipendenti, i dossier con i titoli di Stato ed i beni “visibili” .....
Articolo del 21/07/2011  -  Leggi Tutto...
L'uomo che ha fottuto un intero paese.
"Avrebbero fermato (!), alla dogana di Fiumicino, i pacchi contenenti il settimanale The Economist, per accertamenti (?). Come atto di ... riparazione collettiva, di seguito ne fornisco una mia traduzione. Ricordo, poi, che The Economist ha il copyright ..." I RECORD DI SILVIO BERLUSCONI. L'UOMO CHE HA FOTTUTO UN INTERO PAESE. L'ERA DI BERLUSCONI TORMENTERA' L'ITALIA NEGLI ANNI A VENIRE - Silvi .....
Articolo del 12/06/2011  -  Leggi Tutto...
Cosa ne facciamo delle scorie nucleari?
Onkalo - il primo deposito permanente di scorie nucleari. Onkalo in finlandese significa “nascondiglio”. Si trova a Olkiluoto, in Finlandia, a circa 300 km a nord-ovest di Helsinki. È il primo tentativo al mondo di creazione di un deposito permanente. Si tratta di un enorme sistema di gallerie sotterranee scavate nella dura roccia. La realizzazione del progetto è iniziata nel 1970. Il deposito do .....
Articolo del 05/06/2011  -  Leggi Tutto...
Luoghi comuni
“La percentuale di laureati in Italia è inferiore alla percentuale di laureati degli altri Paesi europei.” “L’università italiana non prepara.” Nel 2010 sono stati 60.000 i laureati italiani che hanno trovato un lavoro all’estero. Non mi risulta sia accaduto nulla di simile in nessun altro Paese europeo. Inoltre pochissimi laureati stranieri hanno trovato un lavoro in Italia. Una curiosità .....
Articolo del 02/06/2011  -  Leggi Tutto...
Destra e sinistra sono uguali ! Facciamo una verifica…
I luoghi comuni sono come gli slogan pubblicitari, ossia: colpiscono, sono facili da ricordare e, spesso, sono falsi. Ad esempio: “Così bene come lava il prodotto X non lava nient’altro”. In tanti lo hanno ascoltato, lo hanno interiorizzato, lo hanno ripetuto e creduto veritiero. Poi, un giorno, tanti hanno scoperto che il prodotto Y costava la metà e, soprattutto, dava lo stesso risultato del pro .....
Articolo del 02/06/2011  -  Leggi Tutto...
Reagire e vigilare
La realtà esiste; esiste veramente! Ma se c’è chi afferma, con coerenza e costanza, che la realtà esiste ed è oggettiva, è possibile trovare anche chi è predisposto a credere vera e reale qualsiasi cosa, prescindendo da qualsiasi fatto o esperienza tattile, razionale, cognitiva. Se io inciampo e cado, posso fare tutti i … viaggi mentali che voglio, ma le escoriazioni ci sono! Eppure, da sempre, qu .....
Articolo del 07/05/2011  -  Leggi Tutto...
Interprete della volontà popolare? Sì, ma a senso unico!
Un “referendum” non è un “plebiscito”. E quei politici che sono certi di essere stati “inviati dalla Provvidenza” hanno sempre preferito i plebisciti e temuto i referendum! È assodato che dietro la scelta del nucleare ci sia un business colossale. Così come è certa e dimostrata l'elevata rischiosità del nucleare. Infatti solo un italiano su cinque reputa i benefici superiori ai possibili danni. M .....
Articolo del 20/04/2011  -  Leggi Tutto...
Sistema o regime?
Può un “sistema democratico” trasformarsi in un “regime democratico”? Cosa siano i “regimi” è noto a tutti, soprattutto per le valenze negative e per le forme di repressione nei confronti di chi dissente. Potremmo allora dire, per semplificare, che tutto ciò che non è un “regime” è un “sistema”. Un “sistema” ha, dunque, in sé molti elementi positivi (es. capacità di autocorrezione). Invece un “reg .....
Articolo del 12/03/2011  -  Leggi Tutto...
Quali sono le ragioni di un eccesso di domanda di giustizia in Italia
In Italia il sistema giustizia tutela di più chi viola la legge che chi la rispetta. Chi lede un diritto altrui ha garanzie maggiori rispetto a chi subisce una lesione del proprio diritto. Sia nel civile che nel penale c’è più tutela per gli imputati che per le vittime. In Gran Bretagna, in un anno, ci sono circa 300.000 processi penali e, in Gran Bretagna, ci sono 100 mila detenuti. In Italia, o .....
Articolo del 12/03/2011  -  Leggi Tutto...
Morale pubblica e morale privata
Esiste o può esistere una morale pubblica e una morale privata? Se per privata intendiamo: riservata, segreta, percepita con senso di timore o di vergogna quando captata o intuita da altri, la risposta è: forse. Nel caso, invece, di un privato ostentato, chiassoso, guascone, arcinoto allora è possibile solamente una risposta, ossia: no! In nessun Paese la morale pubblica e la morale privata pos .....
Articolo del 06/03/2011  -  Leggi Tutto...
Promotori di pace o fomentatori di odio?
“Noi siamo il partito dell’amore” il primo a dirlo, nella storia recente, fu un leader radicale. E, suo tramite, nel 1987 fu eletta in Parlamento una porno-attrice: Ilona Staller (in arte: Cicciolina). Quattro anni dopo, per le elezioni politiche, Cicciolina e un’altra famosa porno-attrice: Moana Pozzi, fondarono il “Partito dell’Amore”, ottenendo - però - dagli elettori un consenso modestissimo. .....
Articolo del 25/02/2011  -  Leggi Tutto...
La verità e le religioni
In tutte le religioni è importante il bilanciamento tra l’evidenza delle cose e la correttezza del ragionamento. È possibile credere in ciò che si vuole, ma difficilmente sarà possibile avere dei seguaci se la realtà del quotidiano smentisse quando si va affermando. Così ci sono religioni con molte divinità, mentre altre religioni affermano esista un solo Dio. Alcune religioni fissano un rapporto .....
Articolo del 25/02/2011  -  Leggi Tutto...
Potere e diritto
Le Leggi sono delle regole che valgono per tutti. Poi può accadere che, chi deve rappresentare il popolo e servire il Paese, anziché gli interessi del popolo e del Paese, curi (perfino con sfacciataggine) il proprio (esclusivo) tornaconto. Di certo costui agirà per cambiare le regole esistenti a suo vantaggio. Ma fino a quando non sarà riuscito nell’intento, anche lui dovrà sottostare alle regole .....
Articolo del 25/02/2011  -  Leggi Tutto...
Ci sono ben altre patate bollenti
Ci hanno pensato prima gli operai di Pomigliano d’Arco (Napoli) e poi gli operai di Mirafiori (Torino), con “i referendum", a riportarci con i piedi per terra. E lo hanno fatto con due parole: “occupazione” e “sviluppo”. Oggi la perdurante crisi ci interroga. Per molto tempo, in tanti, ci si era strastullati con l’idea (tragicamente falsa) che lo sviluppo globale sarebbe coinciso con il trasferime .....
Articolo del 29/01/2011  -  Leggi Tutto...
Di cattivo gusto
“Orgogliosi delle nostre radici cristiane, auguriamo a tutti ecc.” questo, nella sostanza, il contenuto di un elegante manifesto a colori, di circa un metro per un metro e sessanta, che molti hanno potuto notare nel periodo delle recenti festività. Tutti hanno il diritto di dire e manifestare ciò che credono (o vogliono far credere). E chi guarda ha, del pari, analogo diritto. In un momento non .....
Articolo del 28/01/2011  -  Leggi Tutto...
I sogni si vivono, si condividono, ma non si criticano.
“Loro” sembra abbiano fatto tutti la stessa scuola. Avete notato come “loro”, gli auto proclamatisi paladini di Berlusconi, si comportino tutti alla stessa maniera? Infatti, osservando i loro rituali, notiamo numerose somiglianze. Innanzitutto “loro” si invitano, prendono la parola e non la cedono, quindi: non attendono inviti e non hanno mai esitazioni. Poi “loro” non rispondono, ma iniziano dei .....
Articolo del 25/01/2011  -  Leggi Tutto...
La Legge è uguale per tutti.
Tutti concorrono a fare le leggi e le leggi debbono essere rispettate da tutti. Ad esempio: il “non rubare” è un obbligo morale, ma poiché sotto tutti i cieli il furto è un evento fortemente sgradito (pertanto passibile di gravi sanzioni) ovunque troveremo una legge, da tutti accettata e condivisa, volta a prevenire i furti anche attraverso l’irrogazione ai contravventori di pene severe. Esisterà .....
Articolo del 24/01/2011  -  Leggi Tutto...
Le 3 P : paura, possedere e prosciugare.
Essere sempre prudenti? È puro buon senso! Avere sempre paura? Non è normale! Eppure l’uomo moderno appena si desta ha subito paura di non essere adeguato, di essere in ritardo, di essere stato frodato (di qualche cosa, da qualcuno) mentre non vigilava. Sono indubbiamente tante le paure dell’uomo moderno. Forse sono troppe e questo dovrebbe far pensare. Infatti una creatura continuamente schiav .....
Articolo del 06/01/2011  -  Leggi Tutto...
Democrazia e percezione della realtà
Non è necessario battere contro un muro per capire che la realtà c’è, esiste ed è certa. La realtà ...esterna, quella ordinaria e del quotidiano (si prescinde ed ignora quella dei filosofi, degli astrofisici o, anche, più semplicemente quella degli artisti creativi) è sempre “mediata” dall’intelligenza umana, ossia dalla conoscenza acquisita direttamente o indirettamente. Ad esempio: nessuno dubit .....
Articolo del 22/11/2010  -  Leggi Tutto...
Democrazia e/o stupidità
C’era una volta un impiegato che sul posto di lavoro faceva il proprio dovere ed era molto impegnato nel sociale. Guardato a vista dal proprio diretto superiore (o “capo”) che temeva “rivoluzioni” svolgeva con coscienza le proprie mansioni. Il suo diretto superiore, però, era un fumatore accanito, uno di quelli che con l’ultima brace della sigaretta accendeva la successiva. Era circa il 1990 e in .....
Articolo del 17/11/2010  -  Leggi Tutto...
E se Mister Berlusconi fosse l’effetto e non la causa?
O.K. Siamo sempre qui, a lamentarci di tutto e di tutti. Siamo in tanti che ci domandiamo come facciamo ad essere nella c…a fino al collo, ma - poi - non sappiamo spiegaci perché, coloro che reagiscono e si indignano, siano solamente una minoranza. Tutta colpa della manipolazione operata (o perpetrata) dai mass-media di Mister Berlusconi?! La continua, intensa, asfissiante azione mass-mediatica .....
Articolo del 20/09/2010  -  Leggi Tutto...
La trippa non c’è più. È finita la trippa.
Esiste una realtà ed esistono tanti modi di percepirla e di interpretarla. Poi ci sono le persone, con la loro immaginazione e la loro fantasia. Capita, a volte, che la realtà e la fantasia si incontrino ... Forse quello che segue è uno di questi casi. Comunque, anche in questa circostanza, l’abituale frase: “fatti e riferimenti sono puramente casuali” coprirà, pietosamente, tutto. Ci sono, infa .....
Articolo del 13/09/2010  -  Leggi Tutto...
Internet: vietarla ai minori? Censurarla? Oppure, che altro?
Che cos’è “l’Europa”? Non è facile rispondere, eppure se la crisi economica mondiale non ha avuto per noi Italiani effetti peggiori è … perché siamo in Europa. Possiamo allora dire che, anche se non sappiamo dare una risposta rigorosa, esiste una comune percezione e siamo tutti consapevoli che “l’Europa” esiste. Similmente all’interrogativo: che cos’è “Internet”? Forse non troviamo le parol .....
Articolo del 18/06/2010  -  Leggi Tutto...
Il vero eroismo …
Chi ha superato i cinquant’anni ricorda di aver frequentato le elementari con una piccola cartella, un quaderno a righe ed uno a quadretti, pochissima cancelleria e due libri dei quali uno era di sussidio all’insegnamento di molte materie tra le quali la Storia. Il mio aveva un nome suggestivo: “Il tamburino” e, tra le tante cose, affrontava e descriveva anche la Prima Guerra Mondiale. Non rico .....
Articolo del 14/04/2010  -  Leggi Tutto...
È solamente una luce fioca, ma già annuncia l’alba
Ieri il risultato delle elezioni è stato analizzato dai politici e domani sarà la volta degli esperti (statistici, psicologi, sociologi, ecc. ). Oggi provo io, cittadino qualsiasi, a proporre una lettura alternativa o provocatoria delle recenti elezioni regionali. Inizio con una citazione, tratta da una vecchia intervista a Pierpaolo Pasolini che spero non scoraggi subito il lettore. “Nessun cen .....
Articolo del 06/04/2010  -  Leggi Tutto...
Essere servo di due padroni? Dare a Cesare quello che è di Cesare e dare a Dio quello che è di Dio!
Il Papa, la Chiesa e le Conferenze Episcopali nazionali possono ancora assolvere (liberamente) al loro compito e dare indicazioni (Magistero) ai propri fedeli oppure dovrebbero (soprattutto e solamente) prestare attenzione, prima di parlare e d’agire, a quanto accade a livello locale? Se così fosse, probabilmente, dovrebbero sempre tacere, in attesa del momento più opportuno, poiché, solamente .....
Articolo del 04/04/2010  -  Leggi Tutto...
La televisione è l’oppio dei poveri
Una cercata assonanza con la celebre frase di Karl Marx mi serve per riflettere sul perché gli sfruttati non si ribellino e non insorgano immediatamente contro gli sfruttatori. Esiste la verità. Purtroppo i mass-media e una certa cultura ci hanno indotto a credere il contrario. Un esempio può aiutare a comprendere meglio l’affermazione: Dicono i conoscenti e gli amici di Apuleio: “Sibilla .....
Articolo del 24/03/2010  -  Leggi Tutto...
W W W Voltana
Dal numero 72 di “Partecipare” (marzo 2009): “Chi ha più di 55 anni ha familiarità solo con i fax. Chi, invece, di anni ne ha meno di 20, usa abitualmente le “e-mail” o “chatta” con gli amici (“bannando” tutto il resto del mondo) o, magari, ha anche un suo “blog”. Invece la fascia compresa tra queste due classi di età, conosce “Internet” e riesce ad utilizzare (egregiamente) un computer. Esiste, d .....
Articolo del 24/03/2010  -  Leggi Tutto...
Inconcepibile e le ragioni di scambio
Non è di Voltana, fa il mobiliere, ad essere precisi: monta i mobili nelle abitazioni. Si sfoga: “È giusto che quello che io percepisco in una settimana di duro lavoro (e mi mostra il palmo delle mani: sono una sgradevole carta geografica fatta di calli, vesciche ed ulcerazioni) altri lo percepiscano in un’ora?”. Coglie il mio disappunto (soprattutto) per le sue mani e, prontamente, mi spiega c .....
Articolo del 04/05/2009  -  Leggi Tutto...
Tre parole pericolose
“Solo tre parole” cantava, qualche anno fa, Valeria Rossi, che precisava: “dammi tre parole: sole, cuore, amore”. Oggi le parole, che spesso si ascoltano, sono: “io”, “cattivi” e “spaventati”. Tre parole che si caratterizzano in negativo. È negativo sia quando ad usare “io” sono gli ultimi della scala sociale, poiché dimostrano di non comprendere che la loro unica forza trae origine da azioni .....
Articolo del 04/05/2009  -  Leggi Tutto...
L’omaggio a Gioachino Rossini dell’Accademia Bizantina
L’Accademia Bizantina ha da poco festeggiato i suoi 25 anni di attività (1983-2008). È un traguardo importante, raggiunto con passione, dedizione ed entusiasmo. Oltre ad essere uno dei gruppi al vertice nel programma internazionale della musica antica, l’Accademia Bizantina è anche uno di quelli più longevi. Noi festeggiamo con loro la ricorrenza. L’Accademia Bizantina si presenta, ora, .....
Articolo del 14/03/2009  -  Leggi Tutto...
Un cuore che batte anche lontano
“Ricomincio da tre” era il titolo di un celebre film. Oltre che divertente, quel “tre” mi è stato tante volte presente quando mi è capitato di esaminare il lavoro di altre persone. Fosse un’opera letteraria o d’arte in genere, così come un’iniziativa filantropica, ho notato che quel “tre” risultava un limite … fatale. Infatti, la vita di qualcuno può essere indubbiamente interessante; eccola, q .....
Articolo del 18/01/2009  -  Leggi Tutto...
Unità, emozioni e tempo
L’italiano non è una delle lingue più facili, però dopo la discesa in campo di faccendieri spregiudicati, di politici corrotti, di assicuratori disonesti, di banchieri temerari (spesso coadiuvati da esperti di marketing, di sociologia e di psicologia) le difficoltà sono enormemente cresciute. Tutti parlano di tutto, ma, troppo spesso, nessuno intende. Il mezzo “linguaggio” finisce con il non asso .....
Articolo del 15/12/2008  -  Leggi Tutto...
Informazione, formazione e solidarietà
Non ce ne rendiamo conto, ma - a Voltana - viviamo in una sorta di isola felice. Geograficamente non è così (palese la continuità territoriale), ma - per una serie di circostanze ed eventi - i rilevanti cambiamenti, che, in tempi recenti, hanno stravolto tradizioni e stili di vita di molti, hanno esercitato, sulla nostra comunità, una influenza marginale. Qui da noi la “solidarietà” è di casa e .....
Articolo del 25/10/2006  -  Leggi Tutto...
Selezioni universitarie
Sono ben contento di avere una figlia che, avendone le capacità, ha frequentato un buon Liceo, ma sono ancora sconcertato dal modo con il quale sono state effettuate le “selezioni” per accedere all’Università. Secondo i Costituenti “La scuola è aperta a tutti”. Inoltre “I capaci e meritevoli … hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi”. Ed ancora “L’arte e la scienza sono li .....
Articolo del 04/10/2006  -  Leggi Tutto...
Articolo 88
Avevano frequentato la scuola della Riforma Gentile, avevano vissuto gli anni del Fascismo e, a guerra finita, avevano avuto il compito di scrivere una nuova Carta Costituzionale per la ricostruenda Italia repubblicana. Erano gli uomini e le donne che una “…dura selezione” aveva portato in Parlamento ed erano quanto di meglio poteva esprimere il Paese, da poco nuovamente libero. Con il passare .....
Articolo del 24/05/2004  -  Leggi Tutto...
La Carta dei Diritti e del Fair Play
La carta dei diritti del ragazzo nello sport - Diritto di divertirmi e giocare. - Diritto di fare dello sport. - Diritto di beneficiare di un ambiente sano. - Diritto di essere trattato con dignità. - Diritto di essere circondato e allenato da persone competenti. - Diritto di seguire allenamenti adeguati ai miei ritmi. - Diritto di misurarmi con giovani che abbiano le medesime probabilit .....
Articolo del 23/05/2004  -  Leggi Tutto...
Effetti collaterali
Alcune considerazioni sulla nota sentenza del Tribunale dell’Aquila che impone di togliere il crocifisso dalla scuola di Ofena. In primis sarebbe auspicabile che sul crocifisso non si facessero speculazioni o strumentalizzazioni soprattutto politiche. “La croce non può essere brandita contro nessuno” affermava il settimanale Famiglia Cristina, nel n. 45 scorso, aggiungendo “sarebbe un controsen .....
Articolo del 16/11/2003  -  Leggi Tutto...
La famiglia: molto di più
Recenti iniziative politiche hanno avuto come oggetto la “famiglia”. Purtroppo, come altre volte, anche in questa occasione sono stati affrontati solo taluni aspetti che potremmo definire o … patologici (quanto tempo è necessario per certificare lo sfascio di una famiglia) oppure di … costume (estendere ad alcuni generi di convivenza la possibilità di definirsi famiglia) mentre sono ignorate le .....
Articolo del 26/10/2003  -  Leggi Tutto...
Proposte per una riflessione comune
Per troppo tempo molti genitori o perlomeno quelli che sanno e vogliono ancora essere tali hanno rinunciato ad un loro diritto: quello di reagire al lento, ma costante scadimento del ruolo proprio dell’istituzione scolastica. Probabilmente la scuola ha delle difficoltà a sviluppare e a fornire quelle conoscenze necessarie per stare al passo con i tempi e, forse, oggi l’istruzione e la form .....
Articolo del 20/11/2002  -  Leggi Tutto...
Carità e politica
L’impegno verso il prossimo, come carità, e l’impegno verso il prossimo, come azione politica, sono due volti della stessa medaglia. La politica, infatti, è una delle possibili espressioni dell’impegno caritativo così come l’impegno caritativo, in qualche modo, deve prevedere un’azione politica. La fede vive anche nelle opere. Il vivere cristiano comporta un operare a favore degli altri, degli u .....
Articolo del 31/07/2001  -  Leggi Tutto...
Lettera agli amici - Maggio 2001
.....
Articolo del 03/05/2001  -  Leggi Tutto...
Il soggetto ed il fenomeno
La Storia, per molti, è fatta dai grandi personaggi (soggetti). Anche le ideologie che hanno caratterizzato, nel bene e nel male, il secolo appena trascorso sono state concepite da uomini (soggetti). Eppure, tra la fine del secondo millennio e l’inizio del terzo, si è verificato un cambiamento inimmaginabile poiché, per quanto accade di rilevante, si è passati dalla necessità di un “soggetto” all’ .....
Articolo del 11/04/2001  -  Leggi Tutto...
Il SETTIMO nel duemila
Il comunismo “ossessionava” l’Europa nel 1848, stando alle parole iniziali del famoso Manifesto di Karl Marx e Friedrich Engels. Sorprendente ricorso storico, oggi è il liberalismo ad ossessionare l’Europa, non meno dell’America, particolarmente quella del Sud, e la stessa Asia. Non è, tuttavia, possibile pensare che questo nostro modello di sviluppo abbia un futuro. Due terzi dell’umanità sono s .....
Articolo del 22/05/2000  -  Leggi Tutto...
L’esperienza dei referendum
I referendum del 21 maggio sono cosa passata; tutto è finito come era facile prevedere finisse, considerati i suggerimenti formulati dai leader politici, sindacali e dai cosiddetti opinion maker. Ora si impongono alcune considerazioni, perché l’esperienza fatta non risulti del tutto sterile. In primo luogo il referendum deve cessare di essere un inutile dispendio di risorse comuni altrimenti de .....
Articolo del 21/05/2000  -  Leggi Tutto...
Gli “ego” centrici
Mettere l’uomo al centro di tutte le cose è l’obiettivo del pensiero e della cultura liberal-radicale. Non erano mancati i maestri, che avevano previsto e denunciato le conseguenze e gli eccessi. Ora a tanti cominciano ad essere evidenti i risultati e le conseguenze. Malthus aveva osservato come, in natura, il numero dei nati fosse superiore al numero di coloro che il sistema natura poteva sosten .....
Articolo del 21/05/2000  -  Leggi Tutto...
Il 2000 e il terzo millennio
L’adozione dei numeri di derivazione araba ha reso agevole fare alcune cose come rappresentare la realtà anche quando ha un valore nullo. Sappiamo che le unità vanno da 0 a 9; rappresentiamo, poi, la prima decina con “10”, il primo centinaio con “100”, il primo migliaio con “1000” e via di seguito. Per una persona l’inizio (ossia il valore 0) è il momento della nascita, ad esempio: le ore 17 e 8 .....
Articolo del 22/11/1999  -  Leggi Tutto...
Siamo proprio nell’anno 2000?
L’anno che sta per iniziare è il 2000° anniversario dell’Incarnazione, ossia della nascita di Gesù. Infatti noi contiamo gli anni a partire da quella data. Ma non fu sempre così. Nell’impero romano, fino al secolo VI, si contavano gli anni sia a partire dalla fondazione di Roma (753 a.C.) sia a partire dall’inizio del regno dell’imperatore Diocleziano (284 d.C.). Poi, nel secolo VI, un monaco, D .....
Articolo del 21/11/1999  -  Leggi Tutto...
I dubbi di una guerra - Kosovo
A poche centinaia di chilometri dal nostro Paese si sta combattendo una guerra di cui tutti noi, perché informati da giornali e televisione, pensiamo di conoscere sia le motivazioni sia gli obiettivi. Ma è realmente così? In uno spot televisivo, di sostegno alle iniziative umanitarie, alcuni intellettuali dichiarano: “non sappiamo come o quando finirà”, ma una semplice verifica ed una ovvia consid .....
Articolo del 13/05/1999  -  Leggi Tutto...
Tempestiva attuazione dello “sportello unico per le imprese”.
Molti dei provvedimenti normativi proposti dal Ministro Bassanini, per la riforma dell’apparato amministrativo pubblico, dovrebbero semplificare l’esistenza ai comuni cittadini e liberare risorse umane negli uffici. Il D.p.r. n.447/98 obbliga i Comuni ad istituire lo sportello unico entro il 27 maggio p.v. E’ estremamente importante che anche il Comuni di Lugo disponga, con puntualità ed affida .....
Articolo del 15/04/1999  -  Leggi Tutto...
Il Referendum del 18 aprile
Sono molti gli interrogativi che si pongono gli elettori per il prossimo referendum. Eccone alcuni tra i più ricorrenti: Siamo chiamati a votare per che cosa ? Questo referendum dovrebbe servire ad abolire la quota proporzionale. Nell’esistente legge elettorale il territorio nazionale è stato diviso in collegi e viene eletto in Parlamento il candidato che ha ottenuto più voti (maggioritario) .....
Articolo del 04/03/1999  -  Leggi Tutto...
Affitti e mutui prima casa
A Lugo sono state recentemente approvate dal Consiglio comunale, con il fattivo contributo del Partito Popolare, “una serie di iniziative rivolte alle politiche abitative”, con le quali ci “si propone di favorire quei cittadini particolarmente bisognosi di sostegno pubblico per il pagamento dell’affitto” o che stipulano un “mutuo finalizzato all’acquisto, recupero, ampliamento di immobili come pri .....
Articolo del 01/03/1999  -  Leggi Tutto...
Quando la famiglia è penalizzata
Quando tutto è relativo, quando non ci sono più idee o ideologie, quando le ragioni della politica coincidono con le ragioni dei numeri (meglio se di maggioranza e vincenti), tutto si confonde in un indistinto buonismo. Non ha più senso, non è più opportuno, non si ha più il coraggio di un chiaro e determinato “no”. Tante le cause. Una, semplice ed immediata, è correlata alle difficoltà in cui si .....
Articolo del 08/02/1999  -  Leggi Tutto...
Francesco Silvagni
L’improvvisa scomparsa del maestro Francesco Silvagni rappresenta una grave perdita per tutta la comunità voltanese e non solo per questa. Con Silvagni viene a mancare un riferimento sicuro, saldo e significativo. Maestro di scuola, amato dagli alunni, conosciuto dai genitori, stimato dai colleghi, ha dedicato tutta la sua esistenza al riscatto ed alla crescita culturale di tanti. Dopo anni di .....
Articolo del 28/01/1999  -  Leggi Tutto...
L’interdipendenza esiste…
Il Consiglio di Sicurezza dell’Onu ha una singolare prerogativa: quella di non rispettare le regole stabilite dalla medesima Organizzazione delle Nazioni Unite. All’interno del Consiglio di Sicurezza, infatti, i Permanent members five (U.S.A., Cina, Gran Bretagna, Francia, Russia) hanno, ciascuno, la possibilità di esercitare il cosiddetto “diritto di veto” sulle deliberazioni e questo “diritto di .....
Articolo del 29/12/1998  -  Leggi Tutto...
Famiglia e unioni di fatto
La famiglia, per i cristiani, è una istituzione divina. I cristiani, infatti, professano che Dio è creatore di tutte le cose, tra queste una assurge ad un valore supremo: l’uomo. Non solo, ma l’uomo è stato generato ad immagine e somiglianza di Dio medesimo, pertanto l’uomo ha un esclusivo rapporto con Dio: quello figliale. La più bella preghiera cristiana inizia, infatti, con le parole “Padre nos .....
Articolo del 29/12/1998  -  Leggi Tutto...
Traffico e sicurezza.
Attraverso numerose iniziative e vari interventi l’Amministrazione Comunale è riuscita ad accrescere la sicurezza sulle strade di Lugo, con notevoli benefici per tutti. Risultano, poi, particolarmente interessanti sia gli interventi compiuti sul fondo stradale, per una attiva dissuasione dalla velocità e per una educazione dei guidatori, sia i provvedimenti adottati per orientare il traffico su d .....
Articolo del 08/12/1998  -  Leggi Tutto...
Scuola statale e scuola non statale
Accanto ad una scuola sovvenzionata con risorse pubbliche esiste, in tutto l’Occidente, una scuola libera, che raccoglie risorse dai privati (incentivati, in queste oblazioni, da un regime legislativo favorevole). In questo contesto è corretto inserire alcuni accordi politici sottoscritti nella nostra regione e nel nostro comune; si tratta di convenzioni tra Amministrazioni pubbliche ed enti priva .....
Articolo del 04/11/1998  -  Leggi Tutto...
A spasso per la discarica
Molto opportunamente gli Amministratori del Co.Se.Co. hanno organizzato visite guidate alla discarica - C.I.R. di Voltana. Infatti è quanto mai appropriato conoscere per capire e sapere prima di commentare. La discarica, con le dovute garanzie, può essere considerata un’industria come altre. Tranquillizzato dall’illustrazione circa le misure di sicurezza in uso ed il modo di trattare i materiali .....
Articolo del 19/10/1998  -  Leggi Tutto...
Meglio prima…
Almeno una dozzina le materie di studio e - per ognuna di esse - numerosi i libri di testo o i sussidi in adozione, insegnamenti sperimentali, classi sovraffollate, alunni turbolenti e male assortiti e, come nelle baracche dei Paesi in via di sviluppo ci sono splendidi televisori a colori, similmente in aule bisognose di manutenzione potenti computer fanno bella mostra. E’ la scuola italiana di o .....
Articolo del 02/10/1998  -  Leggi Tutto...
Famiglia e solidarietà tra generazioni
Il discorso di Giovanni Paolo II ai membri del Forum delle Associazioni Familiari (27/06/98) è un riferimento importante. La situazione dell’Italia e di tante altre parti del mondo è contrassegnata da sfide radicali, che occorre affrontare con coraggio e con unità di intenti. La famiglia costituisce anche oggi la risorsa più preziosa e più importante di cui una nazione dispone. La grandissima ma .....
Articolo del 02/10/1998  -  Leggi Tutto...

SERVIZI
  • HOME
  • LINK
  • LINK IT
  • Foto & Slide
  • Libri & Pubblicazioni
  • Presentationi
  • Voltana On Line
  • Non ci sto
  • Compagni di Liceo


  • La legge 185 vieta la vendita di armi a Paesi in guerra o responsabili di gravi violazioni di diritti umani, ma ciò non ha impedito ai governi italiani di fornire armi ai sauditi per centinaia di migliaia di euro. Ora a chiedere di cessare le forniture all'Arabia Saudita è lo stesso Parlamento Europeo, ma... Per saperne di più fai click qui.

    Sono sedici anni che gli Stati Uniti sono in guerra in Medio Oriente e Nord Africa, spendendo trilioni, commettendo crimini di guerra e mandando milioni di rifugiati in Europa. Contemporaneamente Washington dice di non potersi permettere le obbligazioni di Social Security e Medicare o di non poter finanziare un servizio sanitario nazionale. Fai click
    qui

    "Naturalmente nessuno è disposto a fare per primo l’ultimo passo, vale a dire che siccome solo la crescita potrebbe risolvere i nostri problemi, e siccome l’euro è nemico della crescita, perché la svalutazione interna (taglio dei salari) imposta dalla rigidità del cambio condanna alla deflazione, condizione necessaria per uscire dall’impasse è superare il sogno di una moneta imperiale ed evolvere verso un sistema monetario più flessibile". Per comprendere meglio, ecco che cosa ha scritto Alberto Bagnai. Fai click qui.

    ” [...] proseguendo con le politiche di “austerità” e affidando il riequilibrio alle sole “riforme strutturali”, il destino dell’euro sarà segnato: l’esperienza della moneta unica si esaurirà, con ripercussioni sulla tenuta del mercato unico europeo. Emiliano Brancaccio propone il monito degli economisti pubblicato dal Financial Times qui.

    Il percorso: SERVIZI -> Libri & Pubblicazioni -> Debito Pubblico. Come uscirne senza strozzarci. Fai un doppio click.

    SERVIZI -> Foto & Slide -> Dubai 2a parte