www.mariopaganini.it mariopaganini@gmail.com
 
  IL TACCUINO DI MARIO  
  HOME   LINK   LINK-IT   FOTO   PUBBLICAZIONI   PRESENTAZIONI   CHI SONO   RACCONTI
POESIE
  CITTADINO
CONSUMATORE
  ARTISTI
MOSTRE
  ARTICOLI
DOCUMENTI
 
STAMPA
Democrazia e/o stupidità

C’era una volta un impiegato che sul posto di lavoro faceva il proprio dovere ed era molto impegnato nel sociale. Guardato a vista dal proprio diretto superiore (o “capo”) che temeva “rivoluzioni” svolgeva con coscienza le proprie mansioni. Il suo diretto superiore, però, era un fumatore accanito, uno di quelli che con l’ultima brace della sigaretta accendeva la successiva. Era circa il 1990 e in quel Paese c’era la democrazia. Più volte quell’impiegato si lamentò del fumo passivo cui ogni giorno (per sette ore e mezzo essendo a meno di due metri dal suo “capo”) era costretto. Però, per un uso distorto (o “stupido”) del concetto di democrazia non solo non ottenne la solidarietà di alcuno, ma fu ripreso da tanti. Secondo la sensibilità ed i luoghi comuni degli anni 1990 gli fu detto e ripetuti: “sul posto di lavoro si è pagati per lavorare e non per pensare e dar problemi. Tu sei libero di non fumare e lui è libero di fumare!”.
Fu sufficiente indossare, per alcuni minuti, una banalissima mascherina contro la polvere per ottenere il trasferimento della postazione di lavoro ad una decina di metri da quel “capo” (insieme ad una dura reprimenda)!
Vent’anni dopo tutti sono convinti assertori che il fumo di sigaretta faccia male. Non è chiaro, poi, se nei luoghi di lavoro, le campagne contro il fumo siano dettate da sensibilità salutiste oppure da criteri di produttività. Quello che conta è il risultato!
Perché “Voltana on line” non dà spazio ad alcune forze partitiche e/o ad alcune idee? Perché alcune forze partitiche hanno già il controllo della stragrande maggioranza dei mass-media, siano essi emittenti televisive, carta stampata, gruppi editoriali!
I volontari di “Voltana on line” non sono sul libro paga di alcuno, non ambiscono a ruoli cortigiani e sono contrari al pensiero unico.
Dare tempo e denaro a chi non ne ha bisogno è stupido.
Inoltre molte idee veicolate da alcuni partiti, saranno anche maggioritarie, certamente sono dominanti, ma i volontari di “Voltana on Line” non le condividono.
Finché sarà possibile “Voltana on Line” contribuirà a far sopravvivere le idee di libertà, uguaglianza e fraternità.
Siamo contro l’idea che una Paese sia come una azienda. Siamo contro l’idea che un Premier sia come un padrone.
Siamo per la solidarietà e contro gli egoismi e il razzismo.
Siamo per il federalismo e contro i secessionismi.
Oggi sappiamo di essere in controtendenza, ma questa diversità non ci fa desistere dal proseguire.
Oggi c’è chi ritiene antidemocratico proibire la ricostituzione del partito fascista. E già la monarchia ed i Savoia hanno ottenuto qualche riabilitazione…
Speriamo che, questa volta, non debbano trascorrere vent’anni perché il buon senso e la giustizia si affermino!


Mario Paganini
GIAMPA Solution Questo sito NON utilizza cookie.