www.mariopaganini.it mariopaganini@gmail.com









Il percorso: cornice superiore -> fai click su FOTO -> poi fai click, esempio -> Il West route 66

Edizione 2015 di TED. SOTTOTITOLI IN ITALIANO dell'intervento di Bill Gates. qui .

"Selected moments from the Event 201 pandemic tabletop exercise hosted by The Johns Hopkins Center for Health Security in partnership with the World Economic Forum and the Bill and Melinda Gates Foundation on October 18, 2019, in New York, NY. The exercise illustrated the pandemic preparedness efforts needed to diminish the large-scale economic and societal consequences of a severe pandemic." SOTTOTITOLI IN INGLESE. qui .

Il trilemma di Rodrik. Guido Brera spiega che cos'è. Fai click qui.

Banche, non aprite quella porta. Le conseguenze di un bail-in su alcune banche a Nordest potrebbero essere nefaste. Fai click qui.

Il percorso: cornice superiore -> fai click su PUBBLICAZIONI poi fai click, esempio -> Debito pubblico. Se non capisco, non pago.

HOME LINK LINK-IT Foto Pubblicazioni Presentazioni Chi sono
Racconti
Poesie
Cittadino
Consumatore
Artisti
Mostre
Articoli
Documenti
STAMPA
Gli opposti estremismi, per esistere si debbono sostenere.

- “Esistono unicamente due colori: il “bianco” e il “nero !”
- “No, esistono tanti altri colori che …”
- “Taci ! Ti sbagli ! Non è possibile che esistano tanti colori ! C’è solamente il “bianco” oppure il “nero”. E ti dirò di più: chi pensa diversamente è un qualunquista e un idiota; è in mala fede !”.
Sulla falsariga della contrapposizione tra "fascismo" ed "anti fascismo", l’egemonia culturale dominante, ancora oggi, per avere un ruolo, una funzione, uno scopo, deve inventarsi e creare una parte, una controparte antagonista e immaginaria, alla quale opporsi, vigorosamente, strenuamente e con feroce arroganza.
Per costoro se esiste il “bianco” deve esistere il “nero” e viceversa. Punto, e basta ! Ammettessero l’esistenza di altri colori, il dualismo, la dicotomia svanirebbero immediatamente. Gli spocchiosi dualisti resterebbero senza ruolo, poveri chiacchieroni senza una occupazione e senza dei fedeli, dei seguaci, delle marionette.
Abbiamo sotto i nostri occhi, quotidianamente, la riprova di tale … forzatura. Da una parte qualcuno ha inventato “la pandemia, che decimerà l’umanità”. Dall’altra parte abbiamo qualcuno che ha inventato, “che nega totalmente, l’esistenza di un virus (molto) peggiore di altri virus”.
Se osserviamo, però, con più attenzione noteremmo che, a fronte di pochi negazionisti assoluti, circa l’esistenza di virus (“cattivi”, o “peggiori”, o “pessimi”), abbiamo una schiera (se non più numerosa, di certo molto più chiassosa) di autentici terroristi fautori dell’imminenza dello sterminio del genere umano, ad opera di un virus.
Teniamo spenta la radio e la televisione; evitiamo di devastare il nostro tempo libero, stando in Rete sui “social”; lasciamo i “giornaloni” in edicola e … circostanze permettendolo: respiriamo.
Respiriamo a pieni polmoni.
L’ossigeno è prezioso, avrà un effetto sorprendente per i nostri terrorizzati e atrofizzati neuroni.
E ci accorgeremo che, là fuori, c’è un mondo pieno di colori !
Riprendiamoci la vita !


di Mario Paganini


"Chi rinuncia alla libertà per raggiungere la sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza." Benjamin Franklin

Che cosa ha detto Alberto Bagnai, al Senato, sul Piano Colao? Fai click qui.

"Chi è Bill Gates? Uno sviluppatore di software? Un uomo d'affari? Un filantropo? Un esperto di salute globale? Queste domande, una volta solo accademiche, stanno diventando un vero e proprio campo di studio per coloro che si stanno rendendo conto che la ricchezza inimmaginabile di Gates è stata utilizzata per ottenere il controllo su ogni angolo dei campi della salute pubblica, della ricerca medica e dello sviluppo dei vaccini". SOTTOTITOLI IN ITALIANO Italiano. Fonte: PANDORA TV
Per saperne di più fai click
qui.

"Lo “scienziato”, che supporta le tesi del Governo, è sempre uno scienziato preparato. Invece lo “scienziato”, che NON supporta le tesi del Governo, è sempre uno scienziato impreparato, incompetente, “in arterio”.
Quando un giornalista contesta le tesi del Governo, è sempre rimarcata l’incompetenza in materia del giornalista. Invece quando è un membro del Governo, incompetente in materia, che critica uno scienziato, si plaude l’incompetente e si deride lo scienziato."
Che cosa ha detto il filosofo e saggista, Diego Fusaro, a Radio Radio.
Per saperne di più fai click qui.

Il percorso: cornice superiore -> fai click su PUBBLICAZIONI poi fai click, esempio -> Debito Pubblico. Come uscirne senza strozzarci.

Il percorso: cornice superiore -> fai click su FOTO -> poi fai click, esempio -> Dubai 2a parte

GIAMPA Solution