UN MORTO ogni quanti abitanti. La situazione al 22 novembre 2021.

-- A livello globale, alle 16:50 CET del 19 novembre 2021, sono stati segnalati all'Organizzazione Mondiale della Sanità 255.324.963 casi confermati di COVID-19, inclusi 5.127.696 decessi.
Al 18 novembre 2021 sono state somministrate un totale di 7.370.902.499 dosi di vaccino.

-- In Italia, dal 3 gennaio 2020 alle 16:50 CET, 19 novembre 2021, ci sono stati 4.893.887 casi confermati di COVID-19 con 133.034 decessi, segnalati all'Organizzazione Mondiale della Sanità.
Al 14 novembre 2021 sono state somministrate complessivamente 88.459.929 dosi di vaccino.

Siamo agli inizi della "brutta stagione", avremo presto un riscontro sull'efficacia delle campagne di vaccinazione. Sembra che la prima e la seconda dose NON diano immunità. Anche in Italia si sta procedendo con la TERZA dose.
In alcuni Paesi siamo già alla QUARTA dose.

La Romania ha consolidato l'arretramento, precipitando verso il fondo della graduatoria.
Curioso notare l'attenzione dei mass-media, per la situazione in Russia, e il distrarsi dei mass-media sugli Stati Uniti.
In Russia hanno un morto con il Covid ogni 550 abitanti.
Negli Stati Uniti hanno un morto con il Covid ogni 424 abitanti.
Dunque: è più facile morire con il Covid negli States.
Da questa settimana è meglio ammalarsi di Covid in Francia piuttosto che il Russia. o, con altre parole, da questa settimana è più facile morire di Covid in Russia che in Francia.

La fonte dei dati, o per saperne di più, o per un approfondimento: fai click qui.

Per ingrandire l'immagine: tenendo premuto il tasto CTRL premere anche il tasto + (più), oppure tenendo premuto il tasto CTRL muovere la rotellina del mouse.


Elaborazione di Mario Paganini su dati pubblicati dal sito dell'O.M.S.