www.mariopaganini.it mariopaganini@gmail.com
 
  IL TACCUINO DI MARIO  
  HOME   LINK   LINK-IT   FOTO   PUBBLICAZIONI   PRESENTAZIONI   CHI SONO   RACCONTI
POESIE
  CITTADINO
CONSUMATORE
  ARTISTI
MOSTRE
  ARTICOLI
DOCUMENTI
 



NOPAURADAY TV

.....

Articolo del 01/07/2022

La GUERRA è GUERRA.
La guerra è sempre un evento orribile La guerra può essere … “chirurgica” solamente nelle chiacchiere dei guerrafondai e per i mass-media di regime. Il numero e la percentuale delle vittime civili, ad ogni nuova guerra, è destinato ad aumentare. Nel recente conflitto sono stati colpiti: teatri, ospedali, monasteri, scuole, supermercati. Prossimamente, oggetto di clamorosi errori: case di ripos .....

Articolo del 29/06/2022

Perché impugnare la Comunicazione di avvio del procedimento sanzionatorio, ossia i 100 euro?
Sono possibili due circostanze: 1 – il provvedimento è impugnato da 100 persone; 2 – il provvedimento è impugnato da 100.000 persone. 1 - Se solamente 100 persone si oppongono, la sentenza [che sarà certamente di natura politica] della Corte Costituzionale, sulla questione vaccini, come percepirà la sensibilità popolare e in che misura la terrà in considerazione? 1 - Se solamente 100 persone .....

Articolo del 22/06/2022

Non tutti i giornalisti ammazzati sono uguali ...
“L’uccisione di Shireen Abu Akleh è parte di un lungo elenco di attacchi contro gli operatori dei media, in particolare contro i giornalisti palestinesi. Dal 2000 sono stati uccisi più di 40 giornalisti palestinesi, mentre centinaia sono stati feriti o presi di mira. Anche le donne giornaliste palestinesi subiscono regolarmente violenze nel corso del loro lavoro.” L’11 maggio 2022 l’eserc .....

Articolo del 15/06/2022

La grande menzogna sul grano ucraino. Kiev non è il granaio del mondo e neppure d’Europa.
“La Russia vuole affamare il mondo, bloccando l’esportazione del grano ucraino per via mare”. È questa la nuova bufala dei media italiani di regime. D’altronde sul terreno l’esercito russo avanza e non si può continuare a raccontare di ripiegamenti delle armate putiniane pronte ormai alla resa. Dunque occorre cambiare la menzogna quotidiana. E cosa c’è di meglio di provocare una nuova ondata di .....

Articolo del 09/06/2022


Il "nuovo crimine" ... che non c'è !
[...] "A proposito del fake sul “nuovo crimine commesso dai Russi a Kremencjug”. Le Forze armate Russe hanno distrutto ... i capannoni delle forze armate Ucraine, situati nell'area dello stabilimento di macchine stradali di Kremencjug. Nei capannoni c’erano le armi e le munizioni di produzione occidentale, inviate a Kiev dagli USA e Paesi europei, dirette a uccidere i civili del Donbass.
La detonazione delle munizioni ha provocato un incendio nel vicino e non funzionante centro commerciale … .
La stampa occidentale racconta che nel centro commerciale c’erano oltre 1000 clienti … dunque la Russia ha voluto intenzionalmente uccidere civili ucraini … infatti nel parcheggio del centro commerciale non c’erano macchine di visitatori … ma l’Occidente continua da ieri a gonfiare la notizia dei “missili russi che hanno colpito il centro commerciale, definisce il fatto una “strage”, una “nuova Bucha”. I G7 ieri hanno immediatamente condannato l’ “attacco abominevole della Russia”.
La stampa scrive che “il bilancio del raid Russo sul centro commerciale è di 18 morti e 59 feriti, 36 dispersi” e Zelenskij ha chiesto una riunione d’emergenza del Consiglio di Sicurezza dell’ONU sul “crimine Russo di Kremencjug”. Ma i crimini, quelli veri di Kiev nel Donbass in 8 anni - non esistono!" [...]
FONTE: Marinella Mondaini
Questo è l'indirizzo: https://www.lantidiplomatico.it
Oppure fa' click sulla scritta https://www.lantidiplomatico.it/ .

La mappa delle ostilità con la situazione al fronte. Riferimento: la sera del 25 giugno 2022
Quando sei stanco di farti prendere in giro dai mass-media di regime, che un giorno di raccontano delle truppe Russe in rotta, prossime a raggiungere le spiagge dell'Oceano Pacifico, e di Zelensky, nuovo sindaco di Mosca. Poi, il giorno dopo, sempre gli stessi mass-media di regime, ti raccontano che i Russi sono brutti, cattivi e ... stanno avendo la meglio sul campo di battaglia. Ebbene, allora è venuto di mandare tutti i mass-media di regime a [censura] e di accedere, tu, DIRETTAMENTE ALLA FONTE !
Usi TELEGRAM ? Allora non aspettare che sia io ad aggiornare il mio sito. Questo è l'indirizzo: https://t.me/WarRealTime
Oppure fa' click sulla scritta https://t.me/WarRealTime.


Per capire come stanno le cose, non si deve analizzare la situazione del Paese che riceve l'intervento esterno, ma si deve individuare il Paese che esporta la democrazia e la pacificazione.

L'operazione militare Russa in Ucraina. Carta a sx: in rosso, dove sono le truppe Russe. Carta a dx: è indicata la percentuale di popolazione Russa, più è intensa la colorazione blu e più alta è la percentuale.

Fake News proposte dai mass-media di regime.

Espansione verso la Russia della NATO negli anni.

"Ripulire Bucha". Video della polizia nazionale ucraina.
In sette minuti, non un solo cadavere di civile.
Inoltre, la gente del posto non dice nulla sui morti.
Uno dei narratori riferisce che lo stemma e la bandiera ucraini sono stati strappati dalla sua casa.
E questo è stato il "crimine" più terribile commesso dai russi a Bucha.
In generale, guarda di persona e trai le tue conclusioni.
E tieni presente che era previsto di ripulire "tutti i sabotatori e complici degli invasori russi" (come è scritto nella descrizione del video).
Per il video della Polizia Ucraina, click sulla scritta https://rumble.com/embed/vx57de/?pub=oizau.

L'ospedale è distrutto. Le persone estratte, oppure che escono dall'edificio, sono fortunatamente illese. Nessuno ha i vestiti impolverati. Sul posto, in barella, viene trasportata una nota modella ucraina, effettivamente in dolce attesa, comparsa anche in altri video. Fortunatamente anche lei è rimasta illesa ed ha perfino il pigiama lindo. Un vero miracolo!
Per il video, della Associated Press, click sulla scritta
https://rumble.com/embed/vx0scr/?pub=oizau
.

Se in Italia chiunque può fare il Ministro, altrove un comico potrà pur fare il Presidente della Repubblica!
LUI ha saputo di una vittoria immaginifica e strepitosa. E gli sconfitti sono in una rotta - tanto precipitosa, quanto disperata - verso gli Urali ed anche oltre.
LUI, ebbro di gioia, rende edotto e compartecipe il mondo del glorioso evento.
Non lo credi? Guarda il video, click sulla scritta "https://rumble.com/embed/vysqg1/?pub=oizau".

Talvolta il potere non ha nulla da nascondere.
Talaltra il potere non si vergogna di nulla.
Guarda il video. Impara a ballare. Click sulla scritta "https://rumble.com/embed/v10fmk4/?pub=oizau".


Ingrandisci e guarda il ritratto che mostrano con orgoglio. Direi che non è l'immagine di Kant.

Fake News proposte dai mass-media di regime.

Fake News proposte dai mass-media di regime.

Fake News proposte dai mass-media di regime.

Il percorso: cornice superiore -> fai click su PUBBLICAZIONI poi fai click, esempio -> Debito pubblico. Se non capisco, non pago.

Fai click qui.


Mario Paganini
Per ricevere gli aggiornamenti
del sito inserisci la tua e-mail


Vota il sondaggio
283 giorni dopo Sarajevo l'Italia entrò in guerra. 330 giorni dopo l'invasione della Polonia l'Italia entrò in guerra. Ucraina 20 febbraio 2022, l'Italia entrerà in guerra ?
SI NO   
 

Link al video del 1° Congresso Nazionale di
ContiamoCi!
8 maggio 2022 (pomeriggio) - Non Praevalebunt
Click sulla scritta https://youtu.be/bmGTyXJTWig.
1:24 Stefano Puzzer (La Gente Come Noi)
15:53 Nadia Gatti (Condav)
28:20 Giuseppe Barone (Ass. Jenner)
45:30 Andrea Montanari (Eunomis)
1:00:20 Elisabetta Frezza - C'era una volta la scuola
1:49:40 Sonia Diociaiuti - La scuola è Pinocchio
2:08:52 Studenti No Green Pass
2:40:10 Domenico Fiormonte - Big reset della conoscenza
3:17:45 Andrea Zhok - La trappola tecnocratica
3:54:02 Mirella Manera - Tecnica e Costituzione
4:09:35 Dario Giacomini - Relazione conclusiva.


Le affermazioni sconvolgenti del medico Massimo Citro.
FONTE: https://rumble.com/embed/vwpuu9/?pub=oizau
Per conoscerle, click sulla scritta https://rumble.com/embed/vwo591/?pub=oizau .






"Chi rinuncia alla libertà per raggiungere la sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza." Benjamin Franklin



Lei: "Sono contenta che abbiamo fatto la terza dose."
Lui: mano sul petto per una improvvisa fitta.
Lei: "Che ti succede?"
Lui. "Deve essere una conseguenza del cambiamento climatico."




Il percorso: cornice superiore -> fai click su PUBBLICAZIONI poi fai click, esempio -> Debito Pubblico. Come uscirne senza strozzarci.

GIAMPA Solution Questo sito NON utilizza cookie.